top of page
Bricchettazione.jpg
Progetto senza titolo-16.png

Sfibratore Bioextruder©

Il Bioextruder Promeco è la soluzione più semplice, facile ed efficiente per il trattamento delle frazioni organiche.

Bioextruder per rifiuti organici copertina
DOWNLOAD

RIFIUTI TRATTABILI

- Scarti di legno
- Compost oversize
- Corteccia

OUTPUT

- Fibra di legno
- Sostituto della torba

Il Bioextruder Promeco è la soluzione più semplice, facile ed efficiente per il trattamento delle frazioni organiche. La tecnologia proviene dalla macchina Promeco Extruder System utilizzata da diversi anni nel trattamento della plastica e dei rifiuti.


Capacità di trattamento

In base alle esigenze del prodotto e alle caratteristiche dei rifiuti di lignocellulosa, varia tra 20 e 40 m³ / h.



Flessibilità del sistema

La materia prima potrebbe avere diverse dimensioni, contenuto di acqua, densità e composizione: il sistema Bioextruder è stato progettato per gestire questa differenza nel modo migliore. Il sistema di controllo, basato sulla logica del PLC, controlla continuamente, sulla piastra della macchina, i parametri più importanti come: corrente e temperatura, impostando automaticamente il processo di lavoro.



Vantaggi del trattamento con Bioextruder

  • Processo continuo

  • Aumento della resa di biogas + 50%

  • Non è richiesta acqua

  • Bassi costi di manutenzione

Lignocellulosa di materiale macinato ad alta densità, peso specifico da 140 a 200 kg / m³, parametri chimici e fisici simili a quelli della torba e utilizzo analogo in agricoltura, floricoltura e segmento del terreno vegetale.

Bioextruder per rifiuti organici pre-galleria
bottom of page